Istruzione e Cultura
15/02/2017
Istruzione e Cultura
Richiesta servizio scuolabus.
Richiesta servizio scuolabus.
FORNITURA LIBRI DI TESTO A.S. 2017/2018
FORNITURA LIBRI DI TESTO A.S. 2017/2018
L' Amministrazione Comunale, vista la Legge n. 448 del 23 dicembre 1998 che ha disciplinato la fornitura dei libri di testo agli studenti della scuola dell’obbligo e della scuola secondaria superiore
                                               RENDE NOTO 
Che entro il 30 settembre 2017 devono essere presentate le istanze per la fornitura dei libri di testo per l’a.s. 2017/2018 per gli alunni delle Scuole Secondarie di primo e secondo grado.
Possono accedere al beneficio i genitori o gli esercenti la patria potestà dei minori o gli stessi studenti, se maggiorenni, appartenenti a nuclei familiari con I.S.E.E. non superiore alla soglia di € 10.632,94. Le domande, sottoscritte dal richiedente e corredate da copia dell’attestazione I.S.E.E rilasciata nel 2017 in conformità a quanto previsto dal D.P.C.M. 159/2013 di riforma dell’ISEE, devono essere presentate presso gli istituti scolastici frequentati.
I moduli potranno essere scaricati direttamente da questa pagina, dal sito Web della Regione Puglia oppure ritirati presso le singole Scuole, che svolgeranno, tramite proprio personale di segreteria, il ruolo di informazione alle famiglie. Il richiedente dovrà dichiarare di aver conoscenza che, nel caso di corresponsione dei benefici, si applica l’articolo 4 del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 109 in materia di controllo della veridicità delle informazioni fornite.
L’Ufficio Pubblica Istruzione è a disposizione per ogni e qualsiasi ulteriore chiarimento.  
Borse di studio 2017
Termine ultimo per la presentazione delle domande entro il 30 novembre 2017.
Il Comune di Cisternino ha istituito il Premio “Studio è Futuro” relativo a n. 41 Borse di Studio da destinare a studenti che:
  • nellanno scolastic2016/2017 l'ultimo anno della scuola secondaria di primo grado (Scuola Media);
  • lultimanno dellscuolsecondarie dsecondo grado nellanno scolastic2016/2017 e che non siano iscritti all’Università;
  • lultimanno dellscuolsecondarie dsecondo grado nellanno scolastic2016/2017 e che siano iscritti all’Università;
  • che abbiano conseguito lLaurea Triennale dal 1 luglio 2016 al 30 giugno 2017;
  • che abbiano conseguito lLaurea Magistrale dal 1 luglio 2016 al 30 giugno 2017;

Documenti
  1. Domanda Categoria A
  2. Domanda categoria B
  3. Domanda Categoria C
  4. Domanda Categoria D
  5. Domanda Categoria E
  6. Avviso Borse di Studio
SERVIZIO MENSA SCOLASTICA E TEMPO PIENO NELLE SCUOLE DELL'INFANZIA E PRIMARIA

Si comunica che a partire dal 2 Ottobre 2017 fino al 31 Maggio 2018 sarà attivo il servizio comunale di refezione scolastica per l'Anno scolastico 2017/2018.
Le tariffe contributive a carico delle famiglie sono le seguenti:

 
Isee Costo Buono Pasto Scuola Infanzia Costo Buono Pasto Scuola Primaria
Inferiore a 7.500,00 Euro        Esenzione Totale         Esenzione Totale
da 7.500,01 a 15.000,00          3 Euro         3,50 Euro
da 15.000,01 a 30.000,00          3,50 Euro         4,00 Euro
30.000,01 o mancata presentazione ISEE          4 Euro         5 Euro


Il costo del blocchetto da 25 a 50 buoni pasto varia in base alle suddette tariffe contributive.
L'acquisto del blocchetto, da utilizzarsi senza alcun limite temporale, deve avvenire previo pagamento anticipato con c/c postale n. 12886727  o pagamento tramite POS direttamente presso l'Ufficio Istruzione e Cultura del Comune di Cisternino presentando documentazione ISEE in corso di validità dalle ore 9,00 alle 12,00.
Eventuali buoni pasto residuati non saranno rimborsati ma potranno essere utilizzati nell'anno scolastico successivo.

RIDUZIONI ED ESENZIONI 
  • Riduzione tariffa in relazione al'ISEE;
  • Qualora nel nucleo familiare vi siano più figli che usufruiscono del servizio, il più grande pagherà la quota per intero, gli altri pagheranno una quota ridotta del 50% e nessuna quota sarà pagata dal quarto figlio in poi;
  • Sono esentati dal pagamento gli alunni in situazione di handicap in ossequio alla Legge n. 104/92, da comprovarsi mediante certificato medico rilasciato dalla Commissione per l'accertamento dell' Invalidità Civile dell' A.U.S.L di appartenenza o dal medico scolastico, ossia da un medico specialista nella tipologia denunciata ovvero di uno psicologo esperto dell'età evolutiva, in servizio presso l'A.U.S.L. o in regime di convenzione con la medesima.
Eventuali richieste di menù personalizzato dovranno essere prodotte presso l' Ufficio Pubblica Istruzione del Comune, corredate da apposita certificazione medica.