18/08/2017 - 19/08/2017
19 Agosto - NOTTE VERDE a Cisternino
19 Agosto - NOTTE VERDE a Cisternino


PROGRAMMA

18 Agosto in Piazza Garibaldi
  • ore 19,00 Incontro sul tema : VALORIZZAZIONE DELL'AGRICOLTURA E DEL TERRITORIO: STORIE DI DONNEModeratore: Vincenzo SPARVIERO, Giornalista de “La Gazzetta del Mezzogiorno”
    Saluti: Giannicola D’AMICO, Vice Presidente CIA Puglia, Luca Convertini, Sindaco di Cisternino; intervista all' On. Elisa Mariano, Componente Commissione “Affari Sociali” - Camera dei Deputati; Yuko Okuma, scrittrice ed editrice giapponese, Cinzia Pagni, Vice Presidente Nazionale Vicario CIA; testimonianze di: Beatrice Lucarella, Presidente Sez. Agroalimentare, Turismo e Cultura Confindustria Taranto, Angela Santoro,Amministratore Salumificio Santoro - Cisternino e Mina Schiavone, Presidente Ass.ne Teatrale Amatoriale invernacolo e non “Gli Amici di Giùàannèedd”.
  • ore 21,00 Rappresentazione teatrale in vernacolo : "LA FAMIGLIA BELLASEGA" a cura dell'Associazione Culturale "Gli amici di Giùàannèedd” frutto del regista Piero Sabatelli; 
  • ore 22,30 Esibizione di Transamerica Orchestra "PUGLIA CHIAMA AMERICA"

19 Agosto in Piazza Garibaldi:
  • dalle 21,00 alle 23,00 : DJ DONPASTA,Artusi Remix: spettacolo di video e testo
    Cookin Dj Set: festa di piazza con vinili e cucina dal vivo;
  • dalle ore 23,30 : esibizione di Francesca Verardo;



STAND GASTRONOMICI

Porta Piccola e Piazza Mazzini
  • Angolo del pomodoro Regina di Torre Canne Presidio Slow Food;
  • Laboratorio del cotone e dell’intreccio del pomodoro Regina
    a cura dell’Associazione Produttori Pomodoro Regina di Torre Canne;
  • Laboratorio dell’impasto
    a cura dell’Associazione Presepe Vivente Pezze di Greco;
Corso Umberto
  • La strada della Biodiversità
    a cura della Fondazione ITS Agroalimentare Puglia;
  • Mostra pomologica
    a cura del CRSFA “Basile Caramia” di Locorotondo;
  • L’angolo Slow Food
    a cura delle Condotte “Piana degli Ulivi” e ”Trulli e Grotte”;
  • L’angolo delle aziende a marchio Parco
    a cura del Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere;
  • La flora dimenticata: usi e tradizioni intorno alle erbe spontanee
    a cura di Carlo Palmisano (Fitopatologo);
  • Laboratorio sensoriale del pomodoro
    a cura di Francesco Soleti e Giuseppe Maggi (Tecnologi alimentari) e Pasquale
    Schena (Agronomo)


 
A cura dell'Associazione Urbieterre,  con il patrocinio del Comune di Cisternino, Presidio Slow Food Pomodoro Regina di Torre Canne, CRSFA (Centro Ricerca Sperimentazione e Formazione in Agricoltura "Giuseppe Caramia"), CIA ,Fondazione ITS Agroalimentare Puglia, Parco Regionale delle Dune Costiere
 
La Notte Verde 2017, patrocinata dal Comune di Cisternino e dall’Amministrazione comunale di Fasano, ha l’obiettivo di far conoscere le modalità di produzione del cibo e di aumentare sensibilità e attenzione verso il rispetto dell’ambiente. L’evento, inoltre, promuove e valorizza storia e tradizioni che esprimono l’identità dei territori.
Cisternino è stato promosso fra i Borghi più belli d’Italia (rete d’eccellenza dell’Anci), è insignito del titolo di Città Slow e Bandiera Verde di CIA Agricoltori Italiani.